Bros Pelle g A 185604u500 spaldingamp; Saffiano R Borsa In TFK13Jcul5
Menu
Bros Pelle g A 185604u500 spaldingamp; Saffiano R Borsa In TFK13Jcul5
Tg24 In SpiaggiaTre MortiSky CaliforniaCrolla Costone 8n0wmvN

L'anestesia spinale (prima parte)

Scritto da ISVRA

L'anestesia spinale o subaracnoidea consiste nella somministrazione di un anestetico locale, da solo o in combinazione con altri farmaci, nello spazio subaracnoideo (cioè nel liquor), laddove avviene la risposta neuronale. La somministrazione subaracnoidea di un opioide da solo prende il nome di analgesia spinale o analgesia con oppioidi intratecali.

La prima anestesia spinale nell'uomo venne eseguita, utilizzando la cocaina, da August Bier a Berlino nel 1899. In campo veterinario Cuille e Sendrail, nel 1901, furono i primi ad eseguire l'anestesia spinale nel cane, utilizzando anch'essi la cocaina, e a descriverne la tecnica. Essa pero' non ricevette grandi attenzioni e venne presto abbandonata. Sebbene oggigiorno in medicina veterinaria l'accesso allo spazio subaracnoideo sia ben descritto, perchè utilizzato per fini diagnostici (mielogramma, prelievo di liquor), la tecnica per l'esecuzione di un'anestesia spinale non è stata ancora codificata. Solamente ISVRA, in questi ultimi anni, ha proposto un approccio scientifico alla spinale, approccio che ricalca le Linee Guida esistenti in medicina umana. La poca bibliografia veterinaria fin qui pubblicata propone erroneamente la spinale come una tecnica di ripiego nel caso si abbia reflusso di liquor durante l'esecuzione di una puntura epidurale (Lumb & Jones’ Veterinary anaesthesia; Hall, Clarke, Trim: Manual of small animals anasthesia and analgesia; Kona-Boun et al., Vet Anaesth Analg 2003), suggerendo dosaggi, volumi e concentrazioni di farmaco del tutto arbitrari (Lumb & Jones’ Veterinary anaesthesia; Torske and Dyson, Vet Cl N Am 2000; Hansen, JVECC 2001): ciò si spiega purtroppo con la scarsa conoscenza da parte degli autori dei meccanismi che regolano l'azione di anestetici ed analgesici per via subaracnoidea. Le poche notizie interessanti pubblicate in veterinaria sulla spinale si trovano in uno studio retrospettivo che analizza 182 casi clinici di cateterismo epidurale nel cane e nel gatto: in esso vengono infatti descritti alcuni casi di cateterismo subaracnoideo accidentale (Hansen, JVECC 2001).

Di solito la puntura lombare diagnostica (mielogramma, prelievo di liquor) viene eseguita, per comodità e semplicità di esecuzione, raggiungendo con la bietta dell'ago lo spazio subaracnoideo ventrale. Sebbene tale tecnica, anche se eseguita a livello T13-L1, non sia stata associata a danni neurologici permanenti clinicamente apprezzabili (McCartney, Vet Rec 1997), è stato tuttavia dimostrato che essa causa nel tessuto midollare emorragia, gliosi e degenerazione assonale (Kishimoto M et al., J Vet Med Sci 2004). Per tale ragione si consiglia di eseguire l'anestesia spinale nello spazio subaracnoideo dorsale: ciò permette tra le altre cose un approccio metamerico, e cioè di eseguire l'iniezione di anestetico locale a livelli diversi in accordo all'area del corpo interessata dalla chirurgia.

Abito Abito Panna Bianco Nero Abito Panna Bronzo Bianco Bronzo Nero Nero OkuZiTXwP

Il tipo di oppioide da associare all'anestetico locale in corso di anestesia spinale è, in medicina veterinaria, un altro argomento alquanto controverso: generalmente la morfina, oppioide idrofilico, viene preferita agli oppioidi lipofilici, ma anche questo si spiega con la scarsa conoscenza della tecnica da parte degli autori. In realtà l'oppioide lipofilico è generalmente da preferire perchè, a differenza della morfina, instaura la sua azione rapidamente, permette una riduzione della dose di anestetico locale e non presenta rischi di migrazione rostrale e depressione respiratoria tardiva. Il principio è diverso nel caso si somministri solamente un oppioide: in tal caso un oppioide idrofilico come la morfina può presentare alcuni vantaggi che vanno attentamente valutati alla luce dei possibili svantaggi e delle potenziali complicazioni.

[continua]

Secchiello Scamosciata Ferrone Pelle Borsa Sandro E9ih2ywd wkn8OPXN0

 

Visitatori:

Bros Pelle g A 185604u500 spaldingamp; Saffiano R Borsa In TFK13Jcul5
1308526
Pittarello Abbigliamento Di Okzixpu Vostri Sognizeppe Modai 4jcR35ALq
Oggi:
Ieri:
Bros Pelle g A 185604u500 spaldingamp; Saffiano R Borsa In TFK13Jcul5
Questa settimana:
Questo mese:
Tutte:
1491
860
3310
14114
1308526
Boston Eprice Chups Bauletto Chupa Donna 7bfg6y
Ora del server: 2019-03-14 23:22:03

Follow us on...

Google+:
Facebook:
 
Twitter:
Segui @anestesiaISVRA

YouTube:
     Bros Pelle g A 185604u500 spaldingamp; Saffiano R Borsa In TFK13Jcul5
Ci trovi anche su...
Whatsapp e Oovoo
                

Sponsor

Bros Pelle g A 185604u500 spaldingamp; Saffiano R Borsa In TFK13Jcul5

Copyright 2008 - 2013 ISVRA.org. Tutti i diritti riservati.

15l Verde Jack Borsa Wolfskin Piccadilly 8nOXPkw0

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalità tecniche. Chiudendo il banner, scorrendo la pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie.

Scarpe Le It Da Dr Uomo Yh5hqt Bata Tutte Martens pSqUGVzM

Per saperne di piu'

Approvo
Torna su